La personalità ci svela quale deve essere il nostro stipendio

7 Novembre 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Siete delusi dal vostro stipendio? Credete che non sia abbastanza soddisfacente? Probabilmente la colpa non è della vostra azienda, ma al contrario, di voi stessi.

Yahoo Finance cita un nuovo studio svolto dal CareerAssessmentSite.com che indica come la personalità ha degli effetti significativi sul nostro potenziale stipendio.

Per la verifica viene usato il Myers-Briggs Test, un test sulla personalità molto conosciuto e usato da colossi della psicanalisi come Jung.

Divide tutti noi in uno tra 16 tipi di personalità, tra cui gli introversi, gli estroversi, i razionali, gli idealisti e così via. A questo punto i soggetti vengono divisi in altre sotto categorie, in base ai risultati che si tende ad avere durante la carriera scolastica.

Infine, una nuova separazione tra insiemi prova a svelare quanto ognuna di queste personalità, in media, riesce a guadagnare.

Ovviamente vi sono diversi fattori che potrebbero cambiare tutto, ma i risultati finali spesso indicano che qualcosa di vero c’è. Ad esempio i razionali hanno mediamente il più ampio potenziale di guadagno, mentre gli estroversi seguono a lunga distanza.

Gli introversi e gli idealisti invece dovrebbero cambiare qualcosa nel loro atteggiamento se vogliono vedere aumentare la busta paga.