La legge dei fondamentali

22 Febbraio 2017, di Simone Rubessi

La legge dei fondamentali …

Dal quattro Gennaio il mercato è in sostanza laterale, se pur con una leggera flessione al ribasso, dopo tanta lateralità, come normale che sia, agli operatori di borsa iniziano a venire i dubbi sul futuro.

Per quanto mi riguarda, come già detto altre volte,  se non trovo le risposte attraverso l’analisi tecnica mi concentro esclusivamente sui fondamentali ed attraverso di essi cerco le risposte che voglio avere, vediamo come:

  • l’indicatore prezzi per volumi, dove i volumi devono essere in fase con i prezzi ed in tendenza, in questo momento lo sono ancora, di conseguenza è ancora rialzo nel medio lungo termine

  • La velocità di rotazione dei volumi, deve fare minimi sui minimi dei prezzi e massimi sui massimi dei prezzi, velocità di razione deve essere in fase con i prezzi, in questo momento è, di conseguenza è ancora rialzo nel medio lungo termine.

  • Indice di Forza relativa su ciclo Mensile Italia Germania,  misura il flusso di capitale da un mercato all’altro nel medio- breve periodo (un mese circa), in questo momento i flussi escono dalla borsa Italiana  per andare nella borsa Tedesca.  Fintanto che non si invertirà il flusso non sarà ancora rialzo.

In definitiva il mercato Italiano per il momento è orientato al rialzo nel medio lungo periodo, mentre nel breve è ribassista- laterale.

Approfitta della nostra offerta promozionale all-inclusive, è inoltre attivabile gratuitamente la versione demo della durata di un mese senza vincoli di rinnovo. Essa comprende tutti i servizi disponibili sul sito e 25 corsi di formazione inclusi nella promozione di Rating Consulting.

http://www.ratingconsulting.eu/home/services/attiva-la-prova-gratuita?p=3&t=ott2016