L’EURO RITROVA FORZA

2 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

L’aumento dei disoccupati Usa è linfa vitale per l’euro che trova forza di riflesso all’arretramento del dollaro.

La divisa americana infatti perde terreno nei confronti delle principali monete. L’euro così supera la soglia dei $0,94 balzando sui massimi della giornata a 0,9450 da 0,9356 (era il livello registrato poco prima dei dati).

Un euro vale 1936,27 lire.