IPO PALM: PREZZO QUADRUPLICA AL LANCIO

2 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Al suo debutto sul mercato, Palm Inc. (PALM), il produttore dei popolarissimi computer palmari, ha aperto le contrattazioni a 145 dollari per azione, quattro volte il prezzo del collocamento stabilito in 38 dollari.

La domanda del titolo e’ stata talmente alta fino al debutto di oggi che le banche coordinatrici dell’offerta avevano deciso di aumentare la forchetta compresa inizialmente tra i 14 e i 16 dollari ad un intervallo tra i 30 ed i 32 dollari.

Anche 3Com Inc. (COMS), che distribuira’ il rimanente 94,6% di Palm tra i suoi azionisti, ha visto una crescita esponenziale del titolo chiudento martedi’ in rialzo del 24% a 98 dollari, mentre questa mattina apriva a 117 dollari.

Palm, che ha raggiunto una capitalizzazione di mercato di 78,72 miliardi di dollari, e’ ormai considerata azienda leader nel settore dei computer palmari con 5,5 milioni di apparecchi venduti lo scorso anno ed un bacino di 33 mila persone registrate per lo sviluppo di applicazioni per il sistema.