INTEL RADDOPPIA PRODUZIONE IN IRLANDA

19 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Intel (INTC) ha deciso di raddoppiare la capacita’ dei suoi impianti a Dublino (Irlanda), destinati alla produzione dei microprocessori della serie Pentium III.

Lo stabilimento di Dublino impiega attualmente 3mila dipendenti e si avvale della collaborazione di circa 1.400 lavoratori esterni. I nuovi investimenti sono destinati a creare 1.000 nuovi posti di lavoro entro il 2004.