INFLAZIONE: A MAGGIO +1,9% IN EUROLANDIA

19 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

A maggio 2000 l’inflazione nella zona euro è risultata allo stesso livello di un anno prima, +1,9%. Invariato anche il costo della vita nell’intera Ue: +1,7%.

I dati sono stati resi noti da Eurostat (istituto europeo di statistica), che conferma per l’Italia il dato Istat del 2,5% in maggio.

L’aumento annuale maggiore è stato registrato in Irlanda (5,1%); seguono Spagna (3,2%) e Lussemburgo (2,9%).