IN ATTESA DI WALL STREET, MILANO TORNA POSITIVA

3 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Le attese di forti rialzi per il mercato americano hanno contaggiato tutte le Piazze di Eurolandia.

Il Mibtel segna un +0,50% a 34.733 punti e il Mib 30 si porta a +0,38% a 50.858 punti.

In Italia, prosegue la marcia di Olivetti a +3,45. Tornano in blu lle azioni delle Seat a +2,78% e delle Telecom a +1,07%. Tirano anche le Tecnost a +2,78%.

Denaro su alcuni bancari tra cui spiccano i guadagni delle San Paolo-Imi a +4% e delle Banca Intesa a +3,34%.