“I feel the need – The need for speed”: il nuovo modello della linea Top Gun

24 Settembre 2019, di Elisa Copeta

A cura di Watch Insanity

Fondata nel 1969 nella base aerea di Miramar in California, la United States Navy Fighter Weapons School, comunemente chiamata Top Gun, è la scuola di combattimento per piloti della Marina Militare Statunitense. Nota per l’omonimo film “Top Gun” del 1986 con Tom Cruise nei panni del Tenente Maverick, la Strike Fighter Tactics Instructor Program della U.S. Navy è stata anche fonte di ispirazione per IWC che nel 2007 ha presentato una collezione di orologi Pilot’s “TOP GUN”, progettati per soddisfare i requisiti e le esigenze dei migliori piloti.

Quest’anno, al Salon International de la Haute Horologerie di Ginevra, IWC ha svelato una nuova linea TOP GUN nella collezione Pilot’s Watch composta da 4 modelli, tra cui il Pilot’s Watch Chronograph TOP GUN.

Non potendo chiaramente disporre di un caccia F12, abbiamo pensato a qualcosa di altrettanto veloce e “cattivo” che potesse farci provare le stesse sensazioni di un pilota al comando di un aereo da guerra. Un mezzo potente e agile con prestazioni incredibili. Come sapete, IWC è Official Engineering Partner di Mercedes AMG, così abbiamo optato per una delle supercar più mozzafiato del Marchio… La Mercedes-AMG GT C Coupé, un autentico mostro a 4 ruote a trazione posteriore con scocca e carrozzeria in alluminio ed un motore 4.0 V8 Biturbo da ben 557 CV. Proprio come i caccia ed i Pilot’s Watch anche questa biposto è stata progettata dando priorità alle prestazioni e alla dinamica di guida.

Al polso il nostro IWC Pilot’s Watch Chronograph TOP GUN, con cassa in ceramica nera da 44.5 mm e cinturino in tessuto nero. Con un look in stile cockpit, sul quadrante, sempre nero con elementi luminescenti, spiccano a ore 12 ed a ore 9 i due contatori del cronografo ed a ore 6 la lancetta rossa dei piccoli secondi. A ore 3 invece sono presenti le due finestrelle che riportano l’indicazione di giorno e data. Immancabile il classico triangolo indicatore a ore 12 accompagnato da due puntini laterali per facilitare la lettura dell’ora.

Rispetto al suo predecessore colori e design sono rimasti invariati. Le differenze più importanti sono presenti sul quadrante dove, i contatori sono passati da due a tre, la data è stata completata dall’indicazione del giorno della settimana e la posizione del logo IWC che ora è sopra il calendario con la scritta Schaffhausen sotto.

Altra grande novità, sicuramente la più importante è il movimento. Per la prima volta IWC ha dotato questo orologio di un movimento di manifattura. Al suo interno infatti batte il cuore del calibro automatico 69380 con 46 ore di riserva di carica. Della famiglia dei calibri 69000, il movimento è circondato da una cassa interna in ferro dolce per la schermatura dai campi magnetici e chiuso da un fondello in titanio che riporta inciso il classico logo TOP GUN.

Come sempre, caratteristica fondamentale di tutti i Pilot’s Watch di IWC, grazie agli indici affiancati dai numeri arabi e alle grandi lancette l’ora è ben visibile in ogni momento e in ogni condizione. Il prezzo, €.8.350,00 è sicuramente interessante ed in linea con il prodotto.