Harley-Davidson’s romba a New York dopo i conti

20 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Giornata di guadagni per il titolo Harley-Davidson’s alla borsa di NeW York. Il titolo del famoso brand di motociclette fa un balzo dell’11,33% scambiando a 26,29 dollari per azione. A convincere gli investitori ad acquistare le azioni di Harley-Davidson’s una trimestrale che batte le attese di Wall Street. Harley-Davidson ha annunciato di aver chiuso il secondo trimestre con un utile netto pari a 71,2 milioni di dollari, (30 centesimi per azione) rispetto ai 19,8 milioni, (8 centesimi, per azione) dello stesso trimestre dell’anno scorso. L’utile da operazioni continue si attesta a 59 cents per azione dai 14 cents del 2009. Il consensus era fermo a 42 cents per azione. I ricavi sono rimasti piatti a quota 1,14 miliardi, comunque superiori alle attese del mercato fissate a 1,12 miliardi.