GRUPPO TREVI ACQUISTA “OFFICINA” DA SAIPEM

3 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il gruppo Trevi, quotato in borsa, attraverso la controllata Soilmec Spa, ha firmato un accordo con
Saipem Spa (gruppo Eni) per l’acquisizione del ramo d’azienda denominato “Officina” presso la base logistica Saipem di Cortemaggiore.

Si tratta di un Centro di Servizi a favore delle imprese operanti su scala europea nel settore della ricerca e sfruttamento di idrocarburi.

Il ramo d’azienda acquisito, per un valore di circa 650 milioni di lire, è specializzato nella
manutenzione e sviluppo di impianti tecnologicamente avanzati nel settore petrolifero e sarà parte integrante degli attuali
stabilimenti Soilmec di Piacenza, dove vengono attualmente costruiti impianti di perforazione ad alta automazione e tecnologia.