GREENSPAN: INVESTIMENTI FINO A $12 MILIONI

8 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

L’anno scorso Alan Greenspan, presidente della Federal Reserve, ha mantenuto la maggior parte dei suoi investimenti in buoni del Tesoro.

Per legge Greenspan – il cui stipendio nel 2000 e’ stato di $136.700 – non puo’ investire in titoli bancari o in quelli emessi dai principali dealer di obbligazioni del governo americano, ma per evitare di incorrere in conflitti d’interesse – una sua parola puo’ infatti far muovere i mercati azionari – il capo della banca centrale ha scelto ancora una volta di evitare completamente investimenti in azioni.

Il governo ha riportato solo la gamma degli investimenti del presidente della Fed – una cifra compresa tra $4,2 milioni e $12,1 milioni – ma sufficiente per determinare che il portafoglio di Greenspan e’ aumentato notevolmente rispetto ai $3,1 milioni – $6,2 milioni del 1999.

Andrea Mitchell, moglie di Greenspan e corrispondente della rete televisiva americana NBC, ha invece acquistato partecipazioni azionarie in societa’ USA, tra cui Estee Lauder (EL – Nyse).