Grazie a Triboo lo stilista Philipp Plein sbarca sul portale cinese Tmall in tempi record

10 Dicembre 2020, di Redazione Wall Street Italia

Philipp Plein, brand fondato dall’omonimo designer tedesco nel 2008, sbarca sul portale cinese Tmall grazie all’expertise di Triboo Shanghai, filiale cinese di Triboo, Gruppo attivo nel settore digitale e quotato sul mercato MTA di Borsa Italiana.

L’operazione è stata gestita in tempi record, merito della consolidata partnership tra Triboo (che controlla questa testata online) e Alibaba Italia. Il flagship store è stato inaugurato durante il festival del 11/11 e in tempo per l’imminente 12/12, i principali eventi presenti sulla piattaforma Tmall. Grazie allo stretto rapporto con Alibaba Italia, è stato possibile velocizzare il processo con approvazioni speciali, che hanno reso possibile il go-live accorciando le tempistiche.

“Da oggi possiamo servire tutti i nostri clienti dalla Cina con lo store ufficiale Philipp Plein su Tmall, un canale di distribuzione online aggiuntivo a quelli B2C già esistenti. Sono davvero orgoglioso di questo risultato perché il mio team ha lavorato molto duramente negli ultimi mesi per raggiungere questo importante traguardo, che rende per la prima volta possibile servire direttamente tutti i nostri clienti cinesi”  ha chiarito Philipp Plein, Ceo e direttore creativo dell’omonima casa di moda.

Il catalogo è stato accuratamente selezionato dal designer stesso; il risultato è una selezione unica ed esclusiva in grado di conquistare il consumatore cinese. L’apertura del flagship store su Tmall sottolinea l’intenzione del brand di posizionarsi in maniera strategica sul mercato internazionale.

La filiale cinese di Triboo, diretta da Gabriele Barbati, attraverso il suo team multilingue, si occupa della gestione quotidiana dello store, offrendo un servizio completo di: store management, marketing, merchandising, logistica e customer care.

Per ottimizzare i risultati dell’e-commerce cinese, intraprendendo una strategia omnicanale che permetta ai consumatori cinesi di interagire ed essere coinvolti in maniera simultanea dai principali canali, Philipp Plein si è affidato ad East Media, azienda parte del Gruppo Triboo specializzata in comunicazione su WeChat e Weibo e social media marketing per i mercati asiatici.

La sinergia tra Triboo Shanghai ed East Media, ha permesso così a Philipp Plein di interfacciarsi con un unico partner, riducendo le tempistiche che le attività digital richiedono e massimizzandone i risultati.