EURO SOPRA LA PARITA’

22 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

L’euro resta al di sopra della parità con il dollaro, sia pure di un soffio. A metà mattina la moneta europea viene scambiata a 1,0003 contro il biglietto verde.

In apertura dei mercati europei l’euro quotava 0,9940 dollari contro gli 0,9870 della vigilia. Rafforzamento anche nei confronti dello yen, contro il quale viene scambiato intorno a quota 110,51 dai precedenti 109,73.

Secondo alcuni analisti, le tensioni legate alle prospettive di Wall Street, da un lato, e le incertezze per la situazione finanziaria giapponese, dall’altro, sostengono i corsi della moneta unica, che non ha subito contraccolpi dal dato della produzione industriale francese inferiore alle attese.