ErgyCapital sigla una accordo di investimento con Friulia

20 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il gruppo ErgyCapital, investment company specializzata nel settore delle energie rinnovabili e del risparmio energetico, Friulia – Finanziaria Regionale Friuli Venezia Giulia e Claudio Peraino, CEO e azionista di Ergyca Biogas, hanno sottoscritto in data odierna un accordo di investimento per lo sviluppo delle attività di produzione di energia da biogas. Lo si legge in una nota. Tale accordo prevede l’ingresso di Friulia nel capitale sociale di Ergyca Biogas con una quota del 30%, attraverso due successivi aumenti del capitale sociale complessivamente di circa Euro 1 milione (più Euro 1 milione a titolo di sovrapprezzo). In seguito all’operazione, ErgyCapital deterrà il 63% del capitale di Ergyca Biogas, mentre Claudio Peraino ne deterrà il 7%. L’accordo di investimento prevede inoltre l’impegno da parte di Friulia ed ErgyCapital ad erogare in più tranche a Ergyca Biogas finanziamenti rispettivamente di Euro 2,2 milioni ed Euro 2,8 milioni in funzione delle esigenze finanziarie della società legate alla costruzione di impianti a biogas con un focus particolare sul territorio del Friuli Venezia Giulia. “Il nostro intervento in Ergyca Biogas – ha ricordato Federico Marescotti, Amministratore Delegato di Friulia – è un ulteriore segnale dell’impegno della Finanziaria Regionale in tutte quelle attività che offrano opportunità di sviluppo al nostro territorio e lavoro per gli abitanti della nostra Regione. L’ambito operativo di Ergyca Biogas, inoltre, ci permette di consolidare la nostra presenza nel settore delle energie rinnovabili comparto sul quale sono riposte grandi aspettative sia in termini economici sia per il contributo che potrà dare al riequilibrio del nostro sistema ambientale”. “L’ingresso di Friulia in Ergyca Biogas – commenta Luca d’Agnese, Amministratore Delegato di ErgyCapital – rappresenta per noi un forte segnale di fiducia ed un passo decisivo per lo sviluppo delle attività di generazione di energia da biogas. Prevediamo di raggiungere un target compreso tra i 10 e 20 MWe installati per la fine del 2013”. L’ accordo, inoltre, prevede alcune regole in materia di governance di Ergyca Biogas. In particolare: il diritto alla nomina di un consigliere di amministrazione e di un sindaco effettivo da parte di Friulia; le usuali clausole che prevedono obblighi e diritti di covendita pro quota a carico di ErgyCapital e Friulia in caso di trasferimento a terzi della partecipazione in Ergyca Biogas detenuta da ErgyCapital; un’opzione di acquisto a favore di ErgyCapital e un’opzione di vendita a favore di Friulia, aventi ad oggetto la partecipazione di quest’ultima in Ergyca Biogas, esercitabili al ricorrere di determinate circostanze, entro periodi di tempo predefiniti, nonché una clausola cd. di earn-out a favore di Friulia, in caso di cessione a terzi delle partecipazioni in Ergyca Biogas acquistate a seguito dell’esercizio dell’opzione di acquisto.