ELEZIONI USA: GIUDICE DELLA FLORIDA PRENDE TEMPO

4 Dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il giudice Sanders Sauls del tribunale di primo grado della Florida, ha deciso di rinviare la sentenza, attesa attorno alle 14:00 (ora di New York), sull’impugnazione del risultato elettorale, per conoscere le motivazioni della sentenza della Corte suprema federale.

Per una copertura completa vedi ELEZIONI USA:
SPECIALE WALL STREET ITALIA