Deutsche Bank: via a una storica scissione in due

20 Aprile 2015, di Redazione Wall Street Italia

BERLINO (WSI) – Deutsche Bank si prepara a una storica scissione dei suoi servizi bancari al dettaglio.

Lo scorporo delle operazioni retail di Postbank, la prima banca al dettaglio della Germania, fa parte di una strategia per rispondere alle turbolenze di mercato e alle regolamentazioni più severe.

Dopo mesi di analisi dei suoi affari e servizi, il CdA di Deutsche Bank ha ridotto il ventaglio di possibilità a due piani volti ad alimentare gli utili. Uno è più radicale dell’altro ma entrambi gli scenari prevedono la separazione dalle attività di Postbank.

Lo hanno riferito al Financial Times due persone a conoscenza della vicenda.

Lo scorporo di Postbank, che ha 1.100 filiali ed è stata comprata per una somma pari a 6 miliardi di euro in diverse tappe a cominciare dal 2008, costituirebbe il passo strategico più importante compiuto dalla coppia di amministratori delegati Anshu Jain e Jürgen Fitschen.

Postbank è nata a sua volta da un altro spinoff, quello nel 1990 della Deutsche Bundespost.

(DaC)