DEUTSCHE BANK ALL’ATTACCO DEL MERCATO USA

22 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Deutsche Bank affila le armi in vista di uno sbarco in forze negli Stati Uniti.

“Vogliamo far crescere le nostre posizioni in Usa e diventare forti su quel mercato come lo sono i nostri concorrenti americani in Europa”: così ha dichiarato al settimanale Manager Magazine uno dei direttori esecutivi del Gruppo bancario tedesco, Edson Mitchell.

Secondo Mitchell le prospettive per il futuro indicano che resteranno soltanto 6-8 banche d’investimento a livello globale.

A Francoforte, il titolo guadagna l’1,18%.