DADA SUL NUOVO MERCATO, L’OPVS PARTE IL 19 GIUGNO

14 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Dada Spa, Internet Company controllata da Poligrafici Editoriale, ha presentato oggi alla comunità finanziaria e alla stampa le modalità dell’offerta globale di proprie azioni. L’opvs (offerta pubblica di vendita e sottoscrizione) prenderà il via il 19 giugno e si concluderà il 21 giugno.

L’offerta globale, finalizzata alla quotazione sul Nuovo Mercato, riguarda complessivamente 3 milioni 342 mila azioni Dada ed è suddivisa in tre distinti collocamenti: un’offerta pubblica di vendita e sottoscrizione in Italia, che include una quota riservata agli azionisti di Poligrafici; una quota riservata agli abbonati di Dada e una quota riservata ai clienti di Banca Mediolanum; un’offerta rivolta agli investitori professionali italiani e istituzionali esteri;
un collocamento privato rivolto principalmente ai dipendenti di Dada.

E’ inoltre prevista la concessione di un’opzione, la cosiddetta greenshoe, per l’acquisto di ulteriori titoli, da destinare nell’ambito dell’offerta istituzionale, per un quantitativo pari a 272 mila azioni.

Mediobanca svolge il ruolo di banca capofila dell’opvs in Italia nonchè di Lead Manager e Bookrunner dell’offerta istituzionale; Intermonte e Lazard agiscono quali co-Lead Manager. Mediobanca e Intermonte svolgeranno infine il ruolo di sponsor per l’ammissione a quotazione presso il Nuovo Mercato.

Ai soli fini di avviare il processo di bookbuilding istituzionale, è stato determinato un range indicativo di 40.000-65.000 lire. Tali valori sono del tutto orientativi e sia il prezzo massimo per il pubblico, sia il prezzo di offerta, che sarà unico per tutti i destinatari, potranno essere determinati al di fuori di tale range.

Nell’ambito dell’offerta globale, 2 milioni 550 mila azioni verranno messe a disposizione dalla società mediante apposito aumento di capitale, e 792 mila azioni saranno cedute dall’Azionista Poligrafici.

La tempistica dell’operazione prevede che i libri per l’offerta istituzionale vengano aperti oggi, contestualmente all’inizio del roadshow che si terrà, dopo l’incontro di Milano, presso le principali Piazze finanziarie europee e si concluderà mercoledì 21 giugno.

Domenica 18 giugno verrà reso noto il prezzo massimo di collocamento delle azioni Dada.

L’opvs, della durata di tre giorni, avrà inizio lunedì 19 giugno e si chiuderà mercoledì 21 giugno.

Il prezzo di offerta, unico per tutte le tipologie (pubblica, istituzionale e collocamento privato), verrà comunicato entro venerdì 23 giugno 2000. Nelle stessa data sara’ comunicata l’assegnazione delle azioni.

Il pagamento delle azioni e l’inizio delle negoziazioni sul Nuovo Mercato è previsto entro giovedì 29 giugno.

L’attuale compagina societaria di Dada è composta, oltre che dai soci fondatori (40%), da Poligrafici Editoriale – Gruppo Monrif (45%) e da PPE Srl – Gruppo Sma (15%).

Al termine dell’operazione, assumendo l’intero esercizio della greenshoe, il flottante sul mercato sarà pari a circa il 30% del capitale.