Protagonisti, per capire come si diventa numeri uno

28 Gennaio 2020, di Elisa Copeta

Da Luca Cordero di Montezemolo a Corrado Passera fino a Pier Luigi Loro Piana: in un nuovo libro 48 personalità di spicco si raccontano, tra episodi inediti e strategie a cui ispirarsi per raggiungere i traguardi più ambiziosi

A cura di Francesca Gastaldi

Cosa si nasconde dietro al successo imprenditoriale? Parte da questo interrogativo il nuovo libro Protagonisti – Come si diventa numeri uno, scritto dal giovane Martino Uzzauto, esperto in finanza e strategia d’impresa.

A rispondere alla domanda, pagina dopo pagina,  sono più di 40 personalità di spicco, tra imprenditori del calibro di Luca Cordero di Montezemolo o Giovanna Furlanetto a celebri manager come Alfredo Altavilla, fino a banchieri come Alessandro Profumo; personalità illustri, sia maschili che femminili, che l’autore ha incontrato e intervistato personalmente.

Come si prende una decisione? Quali sono gli step per arrivare al successo? Quali errori hanno posto le basi per un successo futuro? Queste sono solo alcune delle domande a cui ciascuna dei 48 personaggi intervistati ha dato risposta, tra episodi inediti, lezioni di vita e strategie da cui lasciarsi ispirare per raggiungere gli obiettivi più ambiziosi.

Il risultato è una raccolta di testimonianze che svelano al lettore le ragioni dei grandi traguardi raggiunti da ciascuna personalità nell’ambito del proprio settore: 48 storie di successo accumunate dall’impegno e dalla dedizione con cui ciascuno dei fuoriclasse  ha affrontato la propria carriera.

Ho creato un libro per capire come si possono raggiungere concretamente risultati eccellenti nelle proprie aree di competenza”, scrive il giovane autore, una laurea in Economia Aziendale all’Università Federico II di Napoli e un impiego oggi nel settore consulenza di una multinazionale. “Sono sicuro che potrà essere utile a tutti coloro che, seguendo anche gli insegnamenti di questi mentori, vogliono davvero raggiungere il successo.”

L’intento di fornire una fonte d’ispirazione che possa essere d’aiuto anche ai giovani imprenditori si accompagna a un obiettivo altrettanto importante. Il ricavato del libro, edito Fausto Lupetti, sarà infatti devoluto in beneficenza alla Fondazione San Benedetto, da anni  impegnata nella formazione imprenditoriale e professionale e nel sostegno allo sviluppo di iniziative tese a creare occupazione e nuova imprenditoria.