Cartolina dalla Turchia

14 Agosto 2022, di Margherita Calabi

Nella penisola di Datça sorge il resort immerso nella natura con vista mozzafiato sul mare

A cura di Francesca Gastaldi

All’orizzonte una distesa di mare cristallino e tutt’intorno una natura fatta di montagne e colline ricoperte di pini marittimi. In questa location unica, dove il Mar Egeo incontra il Mediterraneo, sorge D Maris Bay, resort di lusso situato nella penisola di Datça, in Turchia. L’hotel, considerato un vero e proprio angolo di paradiso, è la punta di diamante del gruppo D-Hotels & Resorts. Meta prediletta anche dagli appassionati di barca a vela e dai proprietari di yacht, che amano ormeggiare in questa baia, D Maris Bay si caratterizza per la sua esclusiva posizione fronte mare, resa ancora più suggestiva dalla lobby con terrazza panoramica sull’intera penisola. 

Una baia del resort 

Il resort dispone di 159 camere con finestre a tutta altezza e 37 suite, tra cui la Presidential Suite, situata all’8° e 9° piano dell’edificio, con una terrazza dotata di jacuzzi privata. Vi è anche una lussuosa villa di 310 mq con giardino di oltre 400 mq e piscina privata. A coccolare gli ospiti è l’esclusivo concierge service disponibile 24 ore su 24, con personal assistant che si occupa di prenotare ristoranti, spiagge, water sports e gite in barca. Peculiarità del resort è l’accesso diretto alla baia: attraverso un ascensore è possibile raggiungere facilmente le cinque spiagge private di sabbia naturale. Tra queste, Silence Beach, un’oasi di pace dove rilassarsi su lettini galleggianti cullati dal solo rumore del mare e la mondana La Guérite Beach, il cui concept replica quello delle omonime spiagge di Cannes e St. Barths. Di giorno si può stare stesi al sole su lettini bianchi a baldacchino, sorseggiando freschissimi cocktail, mentre al tramonto l’atmosfera si anima con feste e dj-set. Per godere a pieno della bellezza della penisola vi è anche Alia OpenSea, lo yacht del resort a bordo del quale è possibile salpare alla scoperta delle isole vicine.

Una delle lussuose stanze dell’albergo e D Maris Kitchen Bay Lounge

Ogni ristorante del D Maris Bay è una tappa imperdibile: il D Maris Kitchen Bay Lounge offre i piatti della tradizione locale turca e i migliori cocktail e aperitivi da gustare al tramontare del sole, mentre nel vivace Manos protagonista assoluta è la cucina greca, con danze fino a tarda notte. Il ristorante più vip è sicuramente La Guérite, situato sulla spiaggia omonima: a pochi passi dal mare, in un’atmosfera frizzante, è possibile assaporare tapas di pesce fresco accompagnate da bollicine. Per gli amanti della carne, invece, l’esperienza culinaria da non perdere è quella offerta da Nusr-Et, steakhouse della catena inaugurata da Salt Bae, pseudonimo di Nusret Gökçe, imprenditore e ristoratore turco famoso per l’arte di preparare la carne.

Rendez-vous da Zuma. Tra i ristoranti di punta del resort vi è anche Zuma, ispirato allo stile dei tipici izakaya, termine giapponese usato per descrivere i locali in cui ci si ritrova tra amici dopo il lavoro. Il ristorante – presente anche in località d’eccezione come Londra, Ibiza, Istanbul, Roma, Dubai, Hong Kong, Las Vegas, Miami e New York -, vanta una tradizionale robata grill intorno alla quale è possibile ammirare le abilità culinarie degli chef e un sushi bar. La cucina offre ricette giapponesi contemporanee: tra i piatti d’autore vi è il merluzzo nero marinato avvolto in foglia di hoba, l’astice arrosto con peperoncino verde e shiso e il famoso fondant au chocolat con gelato.