Cambio ai vertici di M&G: Andrea Rossi è il nuovo ceo

30 Settembre 2022, di Mariangela Tessa

Cambio ai vertici di M&G: la società attiva nel settore del risparmio gestito e degli investimenti ha annunciato la nomina di Andrea Rossi ad amministratore delegato e direttore esecutivo. Rossi assumerà la nuova carica dal 10 ottobre 2022, prendendo il posto di John Foley che, nell’aprile 2022, aveva annunciato l’intenzione di ritirarsi dopo sette anni ai vertici del gruppo. Foley  – si legge in una nota del gruppo – rimarrà in M&G in qualità di consulente fino al 31 dicembre 2022 al fine di garantire una transizione ordinata.

Chi è Andrea Rossi

Andrea Rossi vanta un’esperienza di 22 anni nel settore assicurativo e dell’asset management, sviluppata nel Gruppo AXA. Per sei anni è stato ceo di AXA Investment Managers e membro del Group Executive Committee del Gruppo AXA.  Sotto la sua guida di AXA Investment Managers, gli asset in gestione del gruppo sono aumentati del 55% a 800 miliardi di euro egli asset gestiti di clienti esterni sono più che raddoppiati. Recentemente, Rossi è stato consulente senior di Boston Consulting Group. Si ritirerà da questo ruolo dopo la sua nomina in M&G. È inoltre cofondatore di REsustain, un’azienda che si occupa di ridurre l’intensità di carbonio degli immobili commerciali, dove rimarrà come amministratore non esecutivo. Edward Braham, presidente di M&G, ha dichiarato:

“Siamo lieti di annunciare la nomina di Andrea Rossi a CEO di M&G. La sua profonda esperienza nel campo dell’asset management e delle assicurazioni è ideale per M&G. È un leader stimolante e comprovato, con un solido track record di crescita redditizia e risultati eccezionali per i clienti. Nel corso di un processo di selezione approfondito ed esigente, Andrea ci ha impressionato per il suo apprezzamento delle capacità uniche di M&G, per la sua forte attenzione alla crescita di M&G, per i risultati ottenuti dagli azionisti e per il suo impegno per la sostenibilità”.

Andrea Rossi ha aggiunto:

“Ammiro da tempo M&G per la sua storia, le eccellenti strategie di investimento e le soluzioni di risparmio. Sono onorato di essere stato selezionato come suo prossimo CEO e non vedo l’ora di guidare la crescita dell’azienda migliorandone allo stesso tempo l’efficienza per soddisfare al meglio le esigenze dei clienti. C’è un team eccellente in M&G e sono entusiasta della prospettiva di lavorare con loro per portare avanti l’attività”.