“BURGO CI PIACE PER LE SUE CENTRALI ELETTRICHE”

21 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

All’indomani dell’eccezionale exploit borsistico della Burgo, ispirato dall’opa (offerta pubblica di acquisto) sul 100% del capitale lanciata dalla cordata guidata da Compart, si chiariscono i motivi di tanto interesse.

“La Burgo è un’ottima società. Per di più , dispone di centrali elettriche e non è un mistero che la nostra presenza in campo elettrico sia una delle nostre ambizioni”: lo rivela l’amministratore delegato di Compart e Montedison Enrico Bondi in un’intervista al Giornale.