BSCH: AUMENTO DI CAPITALE PER 5.200 MLD LIRE

10 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il Banco Santander Central Hispano, al vertice del settore bancario spagnolo, si appresta a lanciare un mega aumento di capitale di 246 milioni di azioni, pari al 6% del totale attuale, che porterà in cassa circa 2.680 milioni di euro, quasi 5.200 miliardi di lire.

Lo affermano molti quotidiani economici spagnoli, secondo i quali l’aumento finanzierà i recenti acquisti del Bsch tra cui quello di due giorni fa, della banca messicana Serfin.

Bsch è proprietario, tra l’altro, del 6,9% della banca italiana San Paolo-Imi.