BORSE UE: RECUPERA PARIGI, TUTTE IN POSITIVO

16 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Recupera anche Parigi dopo il ripiegamento di metà mattina, e torna perciò il segno positivo su tutte le principali Borse europee, che quotano tuttavia sotto i massimi.

Resta infatti scarsa la domanda dopo il rimbalzo tecnico iniziale seguito alle forti perdite della vigilia. A frenare il denaro c’è l’attesa per la testimonianza che il presidente della Federal Reserve (Banca centrale Usa) Alan Greenspan terrà al Congresso.

La Borsa di Zurigo guadagna l’1,61% a 6.918,20 punti, Madrid lo 0,98%, Parigi lo 0,10%, Londra l’1,32% e Francoforte l’1,03%.

I mercati denunciano una forte volatilità all’insegna della voglia dei realizzi, soprattutto in questi settori che più di altri sono cresciuti nelle ultime sedute. In questo senso si spiegano le oscillazioni dei titoli dei new media, telecomunicazioni e utilities.