BORSE UE: GUADAGNANO TUTTE E LONDRA VOLA (+2,31%)

23 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Le Borse europee non vengono toccate dai richiami del capo della Federal Reserve, Alan Greenspan, e continuano la loro corsa al rialzo.

Quando siamo ormai nella fase conclusiva della seduta, Londra fa segnare un rialzo del 2,31%, trainata dagli editoriali e dai telefonici. Vodafone Airtouch recupera le perdite dei giorni scorsi e guadagna il 5,56%.

A Francoforte, il Dax prende l’1,61%. Fanno il listino i titoli Siemens a +7,20%, e Dt Telekom a +2,94%.

In forte calo le Volkswagen a -5,76% dopo i risultati dell’esercizio ’99. Prese di benficio sul titolo Bmw, quotato a -5,73%.

A Parigi, il Cac 40 non corre ma rimane in campo positivo a +0,89% a 6.016,43 punti.