BORSE: ANCORA TUTTI NEGATIVI I MERCATI EUROPEI

15 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Tutte in negativo le borse europee, dopo che anche Francofore ha girato al ribasso.

Il Dax perde lo 0,58% a 7.600,66 punti. Tra i titoli migliori ancora Rwe a +5,75%, Viag a +5,60% e Deutsche Telekom a +1,73%.

Forte arretramento per le azioni Mannesmann che lasciano sul campo il 3,71%.

A Parigi, l’aria che tira non è migliore. Il Cac 40 anzi perde l’1,38% a poco più di un’ora dalla chiusura.

Denaro su Peugeot, che sale +8,49%. Ma vanno bene anche le Renault con quasi tre punti di guadagno.

Vendite sul titolo Canal Plus a -7,50%.

Per Londra l’indice è negativo, anche se il trend è in questo momento al rialzo.

L’indice Ftse 100 segna un -0,09% a 6.063 punti.

Perde terreno Vodafone Airtouch a -6,23%.