BORSA: SCATTA IN AVANTI IL MIBTEL, +2,37%

16 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Scatta in avanti Piazza Affari: una volta aperte le contrattazioni, subito Mibtel in crescita del 2,37%. Fib30 +1,09% a quota 47.690.

I temi che sembrano caratterizzare l’avvio della seduta odierna sono i tecnologici, che nella vigilia sono stati tra i più penalizzati dall’ondata di vendite, le utilities e alcuni valori dell’economia tradizionale.

Da tenere d’occhio, fra gli altri, Hdp e Gemina, dopo il vertice di ieri in Mediobanca fra Enrico Cuccia, i vertici Fiat e Romiti, Cesare e Maurizio. Si ventila una separazione delle attività legate alla moda e all’editoria.