BORSA: MIBTEL IN CAUTO RIALZO, SPICCANO LE CIR

22 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Dopo la frenata di ieri Piazza Affari apre con il Mibtel a +0,31%. Il mercato italiano si allinea così alle altre Borse europeee, che si sono tenute basse in attesa di vedere come riaprirà Wall Street dopo la chiusura (ieri infatti i mercati Usa si sono presi un giorno di riposo per il President Day).

Tra le blue chip si segnalano progressi per Enel e Montedison, mentre sono più in evidenza Banca Fideuram, Aem, Finmeccanica, Mediaset, Mediolanum, Seat, Rolo. Positive Fiat, in rialzo i telefonici. Spiccano fra tutte le Cir (+6,14%) e Hdp (+1,81%).

Eni lima le sue posizioni e cede lo 0,36%. In netto ribasso Gemina (-6,53%).