BORSA: MIBTEL A -0,47% ALLE 14

7 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Alle 14 il Mibtel segna -0,47%, come il Mib30; Midex a -0,52%.

Il mercato sembra dunque confermare il leggero recupero rispetto ai minimi della mattinata che ha visto un po’ ovunque, non solo in Italia, una seduta decisamente negativa.

Tra gli industriali, sostanzialmente ferme le Fiat a +0,05%, mentre tra gli altri titoli della scuderia Agnelli si segnala -4% per Ifil e -0,79% per Ifi privilegiate. Eni a -0,24%. In netto calo i titoli dell’area De Benedetti, ma Aedes cresce del 5,47%. Olivetti perde il 4,24%.

Tra i telefonici, lieve apprezzamento per Telecom, con +0,17% e Tim che segna +0,80%.

Sempre forti le Finmatica e Finmeccanica, in rialzo dell’1,52%.

Il mercato guarda con interesse agli assicurativi, come dimostrano l’1,15% in più per Toro; l’1,94% per Ina e il +2,21 per Alleanza.

Cresce ancora Alitalia, alla soglia del disimpegno da parte dell’Iri, in rialzo del 5,67%.