BORSA: IL CALO SI AMPLIA, SCENDONO LE BANCHE

1 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Si amplia il calo del Mibtel poco dopo il giro di boa di metà seduta; ora l’indice telematico perde lo 0,55%. Il Fib30 resta sotto i 50.000 punti.

A guidare il ripiegamento sono i titoli bancari. Tra questi, Sanpaolo Imi (-6,55%) e Bnl (-3,16%) su cui si stanno concentrando i realizzi.

La situazione a Milano è in linea con quella delle altre Piazze in Europa, dove pare che il mercato abbia improvvisamente voglia di portare a casa i guadagni delle ultime ore.