BORSA: BUONA PARTENZA, SOSPESE LE MEDIASET

15 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Buona partenza per Piazza Affari, dove subito si registra una sospensione per eccesso rialzo: si tratta di Mediaset, rinviata quando quotava 23,60 euro (un euro vale 1936,27 lire) e segnava un rialzo del 9,92%.

Il Mibtel è a +0,76%. Fib marzo in rialzo sopra i 48800 punti.

La giornata comincia sotto il segno di Internet, dei media, ma anche di Fiat (+0,44%).

Dopo la liberalizzazione del mercato del gas e la fine del monopolio Eni sancito dal decreto legislativo uscito ieri sera dal Consiglio dei ministri, i titoli Eni non soffrono, anzi crescono del +3,60%. Enel prende un +1,01%.

Cedenti i bancari, almeno in questa prima fase. Seat a +0,99%, Telecom, Tim e Olivetti in posizione, ancora sospese Immsi. Bene Hdp.