BORSA: BENI STABILI RIAMMESSE

29 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Dopo una sospensione per eccesso di rialzo, Beni Stabili è stata riammessa agli scambi a parametri allargati. Il titolo registra ora un rialzo del 13,85% a 0,55 euro (un euro vale 1936,27 lire).

A tirare il titolo verso l’alto sono le voci (peraltro non confermate) secondo le quali la società, in corsa con una cordata per l’acquisto di parte degli immobili dell’Eni, potrebbe essere oggetto di un’offerta pubblica di acquisto (opa) da parte di una società del settore immobiliare.