BORSA: ALLE 14 MIBTEL SEMPRE IN CRESCITA (+1,55%)

22 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Giro di boa ben sostenuto per la Borsa di Milano.

Alle 14 l’indice Mibtel si lascia fotografare solidamente in crescita: +1,55%, con scambi superiori ai 2 miliardi di controvalore.

A fare da locomotiva sono ancora i titoli telefonici: Telecom +3,73%, Tim +3,26%, Olivetti +1,87%.

Ma l’interesse è suddiviso anche con alcuni bancari, in sostanza quelli che più di altri in questo momento mostrano maggiori propensioni alle attività in rete.

In questo senso cresce San Paolo (+6,06%), che trae benefici dalla inarrestabile volata di Fideuram (+15% dopo una sospensione).

Nello stesso comparto, in calo Comit (-2,25%), Bnl (-2,48%), Intesa (-1,50%).

In ribasso Eni (-2,24%), Enel (-0,82%) e Fiat (-2,16%), che per quasi tutta la mattinata era invece riuscita a galleggiare.