BNL: NEL ’99 BOOM DEGLI UTILI NETTI, +544%

25 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il ’99 è stato un anno d’oro per il gruppo Bnl, che ha messo a segno utili netti per 777 miliardi di lire con un incremento del 544% rispetto al 1998.

Il dato è emerso dal Consiglio di amministrazione dell’istituto di Via Veneto che ha esaminato il preconsuntivo dell’esercizio ’99 che segna anche una redditività misurata in ROE superiore all’11%.

Il risultato non è stato influenzato dai benefici derivanti dalla fiscalità differita, che sono stati interamente utilizzati per il rafforzamento delle coperture connesse ai rischi creditizi, mentre le plusvalenze ottenute dalla vendita di Efibanca sono state sostanzialmente compensate dai costi legati alla cartolarizzazione di circa 3 mila miliardi di crediti problematici.