BLOCCATO PER ECCESSO DI RIBASSO IL FUTURES NASDAQ

22 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il contratto futures sull’indice Nasdaq con scadenza settembre ha toccato al Chicago Mercantile Exchange (CME) il limite massimo stabilito per il ribasso, -110 punti. Le contrattazioni sono state bloccate.

Peggiora nel frattempo il clima sul mercato cash a Wall Street.

Il secondo limite per l’eccesso di ribasso al CME e’ stabilito a quota -220 punti.