BlackRock: “Wall Street di corsa nel 2019 e anche oltre”

1 Ottobre 2018, di Mariangela Tessa

I recenti record toccati da Wall Street non rappresentano un ostacolo per la crescita futura del mercato azionario americano, che continuerà a correre il prossimo anno e anche oltre, snobbando così le tensioni commerciali.

Ne è convinto il presidente di BlackRock, Rob Kapito, che alla base del previsto aumento delle quotazioni della Borsa Usa cita il minor numero di azioni in circolazione sul mercato a causa dell’aumento delle operazioni di buy-back e della diminuzione di IPO.

“Di recente, dato il contesto economico e la riforma fiscale, le aziende hanno accumulato un sacco di soldi nei loro bilanci. E hanno usato quei soldi per riacquistare le loro azioni e aumentare i dividendi “, ha detto Kapito ai giornalisti a Tokyo.

Il co-fondatore del più grande gestore al mondo ha inoltre aggiunto che la riduzione del numero delle IPO è un altro fattore che contribuisce alla carenza di azioni.

Alla domanda su quanto a lungo pensa che il rally possa durare, Kapito ha detto all’agenzia Reuters:

“Molto tempo, oltre il prossimo anno. Sono molto ottimista”.

Nel mese di settembre – storicamente il mese peggiore per l’azionario americano – il Dow è salito dell’1,9%, l’S&P 500 dello 0,4% e il Nasdaq dello 0,8%. Nel trimestre il Dow ha aggiunto il 9,4%, l’S&P 500 il 7,3% e il Nasdaq oltre il 7%.