BCE ACQUISISCE IL 100% DI TELEGLOBE

16 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

BCE Inc (BCE), il gigante canadese delle telecomunicazioni, ha annunciato l’acquisizione dell’operatore di reti di comunicazione globale Teleglobe (TGO), nel quale ha gia’ una partecipazione del 23%, per la cifra di 9,65 miliardi di dollari canadesi, corrispondenti a 6,63 miliardi di dollari americani.

I maggiori azionisti di Teleglobe, Kenny Troutt (18%) e Charles Sirois (8%), hanno accettato l’offerta di BCE e si sono accordati su un valore del titolo BCE a quota 53,50 dollari canadesi per lo scambio azionario.

Il presidente e CEO della societa’ di Montreal, Jean Monty, ha fatto sapere di voler espandersi verso il mercato americano delle telecomunicazioni e dell’e-commerce, mantenedo comunque una forte presenza in patria –BCE possiede l’80% del gigante della telefonia canadese Bell Canada ed altre partecipazioni in societa’ minori.

In questa prospettiva, BCE e’ convinta di poter trasformare Teleglobe, di recente incorso in grossi problemi dovuti alla forte concorrenza, in una societa’ altamente competitiva del settore Internet grazie al progetto quinquennale GlobeSystem che prevede una spesa di 6,5 miliardi di dollari canadesi.

Teleglobe, che ha in previsione di acquistare una rete di fibre ottiche sul territorio americano per una cifra di 200 milioni di dollari diluiti nei prossimi 20 anni, sta pianificando l’ampliamento della sua rete ed ha acquisito nel 1998 la societa’ telefonica texana Excel Communications Inc per 3,5 miliardi di dolllari.

I risultati di Teleglobe nel quarto trimestre registrano perdite nette di 10 centesimi per azione a quota 23,3 milioni di dollari, in diminuzione rispetto ai 184,4 milioni di dollari, o 74 centesimi per azione dell’anno precedente. Le entrate scendono dagli 809,6 milioni di dollari dell’anno scorso agli attuali 700,9 milioni.

Considerando esclusivamente il settore Internet, le entrate di Teleglobe sono salite dai 63,9 milioni di dollari del 1998 ai 129 milioni di dollari del 1999 grazie anche all’aumento del 41% del traffico.

Il titolo BCE quota attualmente 120 e 1/8, in crescita di 13/16. Teleglobe quota 27, in perdita del 17,55%.