Banca Mediolanum: raccolta netta primi otto mesi sale a 2,6 miliardi

6 Settembre 2019, di Mariangela Tessa

Banca Mediolanum ha chiuso il mese di agosto con una raccolta netta totale positiva per 336 milioni, 313 milioni riferibili al risparmio gestito. Da inizio anno la raccolta netta totale risulta pari a 2,63 miliardi (2,21 miliardi nei primi otto mesi del 2018), di cui 2,04 miliardi riferibili al risparmio gestito (2,18 miliardi nel gennaio-agosto 2018).

‘Con 336 milioni di raccolta totale, agosto si  è rivelato tra i migliori mesi del 2019, nonostante le incertezze legate alla situazione geopolitica. Ancora una volta spicca il dato di raccolta in risparmio gestito di ben 313 milioni di euro, principalmente investiti nelle nostre soluzioni di lungo periodo, ovvero fondi comuni e polizze Unit-Linked’, ha commentato Massimo Doris, amministratore delegato di Banca Mediolanum, che ha aggiunto. ‘Desidero infine sottolineare che prosegue con successo l’impegno da parte della Banca e della rete di Family Banker nell’erogazione di credito alla clientela che si avvicina ad 1,5 miliardi di euro da inizio anno, in crescita del 13% rispetto al 2018’.