AUTO: GM VEDE SFUMARE OBIETTIVI SUGLI UTILI

20 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

General Motors (GM) ha annunciato che gli utili netti delle operazioni in Nord America saranno inferiori alle aspettative a causa della diminuzione dei prezzi e delle perdite registrate nel settore delle utilitarie.

La societa’, che punta al 28% del mercato automobilistico mondiale nei prossimi anni, dovrebbe essere in grado di superare il margine di profitto del 4% ottenuto lo scorso anno, senza tuttavia raggiungere l’obiettivo, fissato al 5%, per il 2000.