Audemars Piguet, reinterpretare il passato

20 Maggio 2020, di Elisa Copeta

[Re]master01 celebra uno dei cronografi vintage di Audemars Piguet in un’edizione limitata a 500 esemplari

A cura di Elisa Copeta

Riportare l’estetica del passato nel presente. Il nuovo cronografo automatico [Re]master01 di Audemars Piguet reinterpreta, con la tecnologia più avanzata, un modello degli anni ‘40 della Maison.

Modelli iconici. I cronografi da polso vintage di Audemars Piguet sono tra gli orologi più rari al mondo, con solo 307 esemplari prodotti tra gli anni ‘30 e la fine degli anni ‘50. Da questo progetto di ‘reinterpretazione del passato’ nasce un’edizione limitata a 500 esemplari che evoca i tratti distintivi del cronografo del 1943, con la sua cassa in oro rosa e acciaio, impreziosita da un quadrante color champagne.

Le caratteristiche. [Re]master01 ha una cassa tonda e anse in acciaio messe in risalto da una lunetta e pulsanti smussati in oro rosa 18 carati. Le anse a forma di goccia sotto- lineano la curva della cassa in due tonalità, mentre la lunetta estremamente sottile offre una visuale libera sui dettagli del quadrante. Il quadrante satinato color oro è arricchito da indicatori dell’ora di colore nero, lancette dell’ora, dei minuti e dei secondi in oro rosa e lancette del cronografo e scala del tachimetro di colore blu. Il design del quadrante ha mantenuto le caratteristiche del segnatempo originale e i numeri in stile Art Déco, ma il diametro più ampio dell’orologio (40 mm) garantisce una migliore leggibilità. Anche i contatori dei secondi sono stati rivisitati per essere più leggibili.

Funzioni uniche. All’interno del contatore dei 30 minuti, a ore 9, [Re]master01 ha ingegnosamente mantenuto l’indicazione dei 4/5 dell’orologio originale per permettere di registrare il tempo fino a 45 minuti. Questa funzione fu richiesta da Jacques-Louis Audemars (1910 – 2003), un membro della terza generazione di una delle due famiglie fondatrici, per assecondare la sua passione per il calcio e indicare la prima fazione di gioco.

Il meccanismo. [Re]master01 è dotato del meccanismo di cronografo automatico di ultima generazione della Maison: un cronografo integrato con ruota a colonne e funzione flyback. A differenza dell’orologio originale, questo modello ha un fondello in vetro zaffi- ro antiriflesso che ne rivela il meccanismo e la massa oscillante in oro rosa 22 carati de- corata con ‘Clous de Paris’, una tecnica tradizionale utilizzata da Audemars Piguet fin dagli anni ‘50. Il movimento funziona alla frequenza di 28.800 alternanze/ora e ha una riserva di carica di 70 ore.

Il cinturino. L’orologio è dotato di un cin- turino in pelle di vitello marrone chiaro e un cinturino extra in alligatore marrone scuro.

Prezzo: 54.800 euro

 

L’articolo integrale è stato pubblicato sul numero di maggio del magazine Wall Street Italia.