Arte: al via fiera MiArt 2018, Intesa Sanpaolo tra gli sponsor

5 Aprile 2018, di Redazione

Tre giorni di incontri con esperti, collezionisti e studiosi per scoprire i segreti del mercato e le prospettive dell’investimento in arte contemporanea. È MiArt 2018, la fiera internazionale di arte moderna organizzata da Fiera Milano e diretta dal Alessandro Rabottini, che si svolgerà nei padiglioni di Fieramilanocity dal 13 al 15 aprile. Tra i main partner della manifestazione c’è Intesa Sanpaolo.

Intesa Sanpaolo Private Banking è da sempre specializzata nell’offerta di servizi finanziari alla clientela di più elevato standing ha dichiarato Saverio Perissinotto, direttore generale di Intesa Sanpaolo nella conferenza stampa di presentazione dell’evento –  proponendo soluzioni complete e innovative di wealth management per la gestione dei patrimoni, in tutte le loro articolazioni. In questi anni abbiamo sviluppato competenze e professionalità per assistere la nostra clientela anche nella gestione e valutazione del patrimonio artistico, grazie a collaborazioni con professionisti indipendenti, in grado di supportano i nostri clienti nella selezione, nella valutazione e nell’acquisto di opere d’arte.

“Durante MiArt2018 Intesa Sanpaolo Private Banking presenterà i suoi servizi di consulenza, adatti per i collezionisti più attenti alle espressioni artistiche, in una location d’eccezione: la Lounge Intesa Sanpaolo allestita nel cuore della manifestazione. La nostra presenza nella principale fiera internazionale d’arte moderna e contemporanea è valorizzata, inoltre, da un ciclo di approfondimenti con esperti, collezionisti e studiosi denominati ‘L’arte di collezionare arte’, in programma al Lounge dal 13 al 15 aprile”.

Tra i temi della manifestazione la gestione delle collezioni sotto l’aspetto legale e fiscale e le prospettive di investimento nel mercato dell’arte.