APPLE SI PREPARA A FARE NUOVE ACQUISIZIONI

16 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Apple Computer Inc (AAPL) si prepara a chiedere all’assemblea degli azionisti l’approvazione per l’aumento del numero di azioni ordinarie da 320 milioni a 900 milioni in vista di futuri frazionamenti azionari ed acquisizioni.

Apple ha fatto sapere che l’aumento delle azioni consentira’ nuovi finanziamenti, acquisizioni, frazionamenti azionari, nonche’ una ristrutturazione dei “benefits” per gli impiegati e dei dividendi.

La proposta, depositata presso la Securities and Exchange Commission (la commissione di vigilanza sulla borsa statunitense), verra’ illustrata e votata durante l’assemblea degli azionisti prevista per il 20 aprile prossimo.

Sempre in occasione dell’assemblea degli azionisti, verranno eletti sei nuovi direttori e si votera’ sulla ratifica dell’accordo con la societa’ di revisione dei conti KPMG L.L.P..

Il titolo AAPL ha chiuso la sessione di martedi’ in crescita del 2,75% a quota 119 dollari.