Alla più grande asta vinicola nel continente asiatico nuovo record dei prezzi per Dom Pérignon

4 Giugno 2008, di Redazione Wall Street Italia

Una vendita senza precedenti di alcuni tra i vini e gli champagne più prestigiosi ha fatto da cornice a straordinari lotti di Dom Pérignon, inclusa una serie di 3 magnum di Dom Pérignon OEnothèque 1966, 1973 e 1976, venduto a 61.990 EUR e lo storico lancio del primissimo Rosé Jéroboam di casa Dom Pérignon, numero uno della limitatissima edizione proveniente dalle cantine Dom Pérignon e venduto a 22.706 EUR.

Nel corso dell’eccezionale asta di Acker Merall & Condit che si è svolta a Hong-Kong il 31 maggio 2008 i prezzi hanno raggiunto livelli record.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Contatti con la stampa :Dom PérignonCorinne PerezTel.: +33 (0)1 58 97 66 [email protected]