Al via la digitalizzazione delle scuole

8 Gennaio 2013, di Redazione Wall Street Italia

Mentre migliaia di aspiranti professori hanno già sostenuto la prima tranche del famigerato “concorsone”, nei prossimi giorni partirà il progetto per la digitalizzazione della scuola che comprenderà nella prima fase iscrizioni, pagelle e registri on-line.

I genitori degli studenti di elementari, medie e superiori potranno collegarsi a partire dal 21 gennaio al portale iscrizioni.istruzione.it. Per compilare la modulistica c’è tempo fino al 28 febbraio; saranno poi gli istituti scolastici a rispondere alle domande e a contattare le famiglie. L’intera procedura va eseguita online e chi non è in grado di farlo autonomamente può contare sul supporto degli stessi istituti.

La procedura online è corredata da spiegazioni contestuali e guide rapide. Se ciò non bastasse, il personale scolastico, come sempre vicino alle famiglie, rimane a disposizione per ogni chiarimento e aiuto“, ha spiegato il ministro dell’Istruzione Francesco Profumo.

Lo scorso anno l’iscrizione online era facoltativa ed è stata effettuata da poco più di 5mila e 300 nuclei familiari . Quella che sta per iniziare è una piccola rivoluzione culturale che si spera possa fungere da impulso per i prossimi passi nell’ottica di uno sviluppo digitale e tecnologico del nostro Paese.