AEREI: SUPERMULTA DA $1,2 MLD PER BOEING

3 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

La Federal Aviation Administration, l’organo di controllo dell’aviazione civile negli Stati Uniti, e’ pronta a infliggere una multa senza precedenti al costruttore Boeing (BA).

Le autorita’ Federali sono intenzionate a chiedere il pagamento di $1,2 miliardi per l’omessa comunicazione, entro i termini stabiliti, sui problemi insorti nelle linee di assemblaggio di alcuni stabilimenti.

Boeing avrebbe infatti notificato alle autorita’ gli inconvenienti dopo 14 mesi, anziche’ entro le 24 ore previste.