ACSM: UTILE DI 100 LIRE PER OGNI AZIONE

22 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Acsm, la multiutility controllata dal Comune di Como che ha debuttato in Piazza Affari lo scorso 27 ottobre, ha chiuso il ’99 con un fatturato consolidato di 75,5 miliardi (+0,3%) e un utile consolidato di 10,7 miliardi (+38%).

La capogruppo ha chiuso con un utile netto di 10,3 miliardi (+39% rispetto all’esercizio precedente).

Agli azionisti sarà proposto un dividendo di 100 lire per azione, in pagamento dal 25 maggio prossimo.