WALL STREET: FUTURES SUGLI INDICI IN PICCHIATA

27 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

I futures sugli indici di borsa sono precipitati in picchiata dopo che l’ultimo dato sul costo del lavoro nel primo trimestre ha acceso l’allarme per l’inflazione. Giudicando dal valore attuale dei contratti, l’apertura alla borsa di New York e’ attesa in forte ribasso.

Alle 9:00 il contratto futures sull’indice S&P 500 e’ in ribasso di 34 punti (-2,3%). Il contratto futures sull’indice Dow Jones e’ in ribasso di 198 punti (-1,84%). Il contratto sull’indice Nasdaq e’ in ribasso di 110 punti (-3,12%).

Sul mercato obbligazionario, il titolo del Tesoro Usa a 30 anni fa registrare prezzi in rialzo a 104,50 e rendimenti in calo al 5,93%.