WALL STREET HA RIALZATO LA TESTA

30 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Dopo il lungo fine settimana del Memorial Day, le borse americane hanno aperto in forte rialzo, sostenute dall’avanzata del settore tecnologico. Gli ordini di acquisto sono concentrati sui titoli di qualita’, molti dei quali a prezzo d’occasione.

(verifica quotazioni indici aggiornate IN TEMPO REALE in prima pagina)

Acquisizioni e alleanze hanno dato impulso al comparto telefonico e a tutto il settore delle tecnologie correlate.

Pur in assenza di nuovi dati macroeconomici, i mercati sembrano convinti che, dopo la pesante correzione del Nasdaq, la Federal Reserve possa ritenersi soddisfatta e non mettere quindi mano ai tassi nella prossima riunione del 27 giugno.

Sui listini, oltre al comparto telecom, avanzano auto, trasporto aereo, personal computer, costruzioni, finanziari e cartario.

In controtendenza, perdono terreno farmaceutico, petrolifero e tabacco.

I principali titoli in movimento questa mattina a Wall Street:

Nel settore dei prodotti di largo consumo, il colosso anglo-olandese Unilever NV (UN), che perde quasi l’1%,ha fatto sapere di essere pronto a rilanciare l’offerta per l’acquisizione della concorrente Bestfoods (BFO) a $70 per azione. Il titolo Bestfoods segna un rialzo dell’ 1,5%.(vedi articolo WSI delle 07:29)

Nel settore delle infrastrutture per le telecomunicazioni, Lucent Technologies (LU) e’ vicina a un accordo per l’acquisizione di Chromatis Networks per $5 miliardi. Questa mattina, il titolo Lucent guadagna quasi lo 0,5%.(vedi articolo WSI delle 07:37)

Nel settore della telefonia mobile, NTT DoCoMo (NTDMY), la divisione di telefonia cellulare del monopolio giapponese delle telecomunicazioni, e’ prossima a chiudere le trattative per l’acquisizione del 20% di VoiceStream Wireless (VSTR)s per $4,68 miliardi. Il titolo VoiceStream guadagna quasi l’11%.(vedi articolo WSI delle 07:19)

Sempre nel settore della telefonia mobile, Vodafone AirTouch Plc (VOD) segna questa mattina un rialzo del 7,5%. La societa’ di telefonia cellulare piu grande al mondo, che ha chiuso l’anno fiscale con un utile di $156 milioni, dopo le forti perdite registrate l’anno precedente, e’ in trattative con France Telecom per la vendita di Orange per $40 miliardi.(vedi articolo WSI delle 09:20)

Nel settore della telefonia locale, SBC Communications (SBC) guadagna l’1,5% dopo aver stretto due accordi separati con Metromedia Fiber Networks (MNFX) e FPL FiberNet (FPL) per espandersi a livello nazionale nei servizi su banda larga. Metromedia e’ in rialzo del 14%, mentre FPL perde poco piu’ dell’1%. (vedi articolo WSI delle 08:54)

Ecco di seguito la lista dei 10 titoli piu’ trattati al New York Stock Exchange (dati delle 10:00) con i rispettivi volumi, prezzi e variazioni percentuali (verificare aggiornamenti su QUOTAZIONI INTERATTIVE, digitando il simbolo dei singoli titoli):

(T) AT&T Corp. 2,772,000 35.250 +0.750 +2.17%;

(CPQ) Compaq Computer Corporation 2,476,500 26.250 -0.063 -0.24%;

(NOK) Nokia Corporation 2,218,700 50.750 +2.750 +5.73%;

(AOL) America Online, Inc. 2,081,900 49.688 +1.188 +2.45%;

(LU) Lucent Technologies Inc. 2,008,500 56.000 +0.250 +0.45%;

(GE) General Electric Company 1,785,100 49.688 +0.125 +0.25%;

(VOD) Vodafone AirTouch Plc 1,892,700 45.125 +3.125 +7.44%;

(PFE) Pfizer Inc 1,495,000 44.250 -0.875 -1.94%;

(MU) Micron Technology, Inc. 1,378,400 68.438 +3.813 +5.90%;

(C) Citigroup Inc. 1,411,000 59.375 +1.125 +1.93%.

Ecco di seguito la lista dei 10 titoli più trattati al Nasdaq (dati delle 10:00) con i rispettivi volumi, prezzi e variazioni percentuali (verificare aggiornamenti su QUOTAZIONI INTERATTIVE, digitando il simbolo dei singoli titoli):

(CSCO) Cisco Systems, Inc. 10,000,300 57.313 +2.375 +4.32%;

(COST) Costco Wholesale Corporation 7,301,700 31.375 +0.500 +1.62%;

(QCOM) QUALCOMM Incorporated 8,323,300 60.469 -5.594 -8.47%;

(MSFT) Microsoft Corporation 5,562,800 62.625 +1.188 +1.93%;

(DELL) Dell Computer Corporation 6,425,600 42.375 invariato 0.00%;

(ERICY) Ericsson 5,087,100 19.688 +1.063 +5.70%;

(INTC) Intel Corporation 4,689,700 120.938 +3.375 +2.87%;

(ORCL) Oracle Corporation 4,167,100 69.875 +2.875 +4.29%;

(SUNW) Sun Microsystems, Inc. 3,575,600 76.500 +3.250 +4.44%;

(WJCO) Wesley Jessen VisionCare, Inc. 3,028,300 37.813 +4.625 +13.94%.