WALL STREET: FUTURE INVARIATI, SALE IL NASDAQ

24 Luglio 2001, di Redazione Wall Street Italia

A due ore e mezza dall’inizio delle contrattazioni a New York, gli indici sono tutti positivi, sostanzialmente stabili rispetto alla rilevazione precedente con solo l’indice sul Nasdaq che guadagna terreno.

Alle 13:00 (le 7:00 ora di New York) il contratto future sull’indice S&P 500 è in rialzo di 3,2 punti (+0,26%).

Il contratto sull’indice Nasdaq è in rialzo di 7,5 punti (+0,37%).

Il contratto sull’indice Dow Jones è in rialzo di 17 punti (+0,16%).

Sul mercato obbligazionario, l’ultima emissione del titolo del Tesoro USA a 10 anni fa registrare prezzi a $99,09-10 e rendimenti al 5,093%.

I future sugl’indici di Wall Street sono ancora in rialzo nonostante la raffica di utili negativi.

(Vedi Wall Street: i titoli attivi nel preborsa)

Questa settimana sarà comunque determinata dalle trimestrali. Oggi sono previsti altri bilanci.

SULL’ARGOMENTO VEDI ANCHE:


Usa: Bilanci societari attesi per il 24 luglio (1), Usa: Bilanci societari attesi per il 24 luglio (2), e Usa: Bilanci societari attesi per il 24 luglio (3).

Oggi alle 16:00 ci sarà anche l’audizione di Alan Greenspan a Washington. Il presidente della FED parlerà della politica monetaria alla Commissione bancaria del Senato.

Questa settimana sarà anche condizionata dall’uscita dell’indice sul PIL e dell’indice sul costo del lavoro.

(Vedi Economia USA: occhio a pil e indice costo lavoro)

Verificare aggiornamento indici in tempo reale nella sezione FUTURES

che trovate sul menu in cima alla pagina.