WALL STREET: E’ L’HIGH-TECH IL CARBURANTE DI OGGI

23 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

A dispetto di un indice S&P negativo in apertura, tutte le principali borse Usa sono riuscite ad assestarsi in territorio positivo a meta’ giornata.

L’indice Nasdaq Composite si trova in rialzo dell’1,18%, l’S&P 500 e’ in rialzo del 0,64%, mentre il Dow Jones e’ a +0,86%.

Il Nasdaq e’ sostenuto al rialzo dai guadagni di titoli come Microsoft (MSFT), Cisco Systems (CSCO), e Qualcomm (QCOM).

Il Dow deve i suoi guadagni soprattutto ad Alcoa (AA), JP Morgan (JPM), e International Paper (IP).

Il flusso di acquisti in mattinata e’ rimasto molto contenuto, data anche l’assenza di dati economici significativi a fornire direzione ai mercati.

Tra i settori che tirano giovedi’ nel mercato allargato sono soprattutto quelli dell’alluminio, della carta, dei materiali da costruzioni edili. Nel settore high-tech: in rialzo soprattutto Internet e telecom.

Tra i settori al ribasso quello farmaceutico, biotech e semiconduttori.

In particolare, il settore biotech ha risentito negativamente della revisione al ribasso da parte della Merrill Lynch del rating della Amgen (AMGN). (vedi storia WSI). Anche la Biogen (BGEN) ha perso terreno. (vedi storia WSI). Intanto i semiconduttori sono in calo su realizzi di profitto dopo i guadagni di ieri.

(VEDI VARIAZIONI INDICI AZIONARI IN PRIMA PAGINA E QUOTAZIONI INTERATTIVE QUI A FIANCO)

Ecco alcuni titoli che stanno movimentando laborsa questa mattina:

Nel settore finanziario, Chase Manhattan Bank (CMB) sembra essere in trattative per l’acquisizione del gruppo bancario e d’investimento britannico Robert Fleming. A meta’ giornata, il titolo e’ in rialzo di poco piu’ del 2%.(vedi storia WSI)

Il titolo Morgan Stanley Dean Witter (MWD), il secondo broker americano, sta perdendo quasi il 3% dopo che la societa’ ha fatto sapere che i profitti del primo trimestre sono aumentati del 49% trascinati dai risultati record nel mercato azionario e le ottime commissioni nel settore dell’investimento bancario. (vedi storia WSI)

Nel settore Internet, il titolo America Online (AOL) risente della campagna di lobby al Congresso americano che Walt Disney Co. (DIS) ha cominciato contro la mega fusione tra AOL e Time Warner (TWX) e perde quasi il 2%. Il titolo era in grossa perdita questa mattina nel preborsa. (vedi storia WSI)

Nel settore dei titoli tecnologici, Cisco System (CSCO) ha avuto grandi performance questa mattina in preborsa dopo l’annuncio di uno split (frammentazione) azionario che avra’ effetto oggi stesso. La societa’, inoltre, ha fatto sapere che i profitti derivanti dal mercato cinese aumenteranno del 90% nel corso del 2000. Il titolo attualmente guadagna quasi il 7%.(vedi storia WSI)

Exodus Communications (EXDS) continuano a salire per il secondo giorno consecutivo dopo l’annuncio di un investimento di 637,5 milioni di dollari nella divisione Mirror Image Internet di Xcelera.com (XLA). Lehman Brothers ne ha aumentato il prezzo target da 175 a 210 dollari per azione. Il titolo attualmente e’ in rialzo di quasi il 4,5%.

Ma ecco la lista dei 10 titoli piu’ trattati al New York York Stock Exchange (dati delle 12:30) con i rispettivi volumi, prezzi e variazioni percentuali (verificare aggiornamenti su QUOTAZIONI INTERATTIVE, digitando il simbolo dei singoli titoli):

(LU) Lucent Technologies Inc. 19,274,300 64.875 +2.250 +3.59%;

(CPQ) Compaq Computer Corporation 15,121,600 31.938 -0.313 -0.97%;

(SLC) Sun Life Financial 12,003,700 9.250 unch 0.00%;

(AOL) America Online, Inc. 11,031,700 70.813 -1.188 -1.65%;

(MO) Philip Morris Companies Inc. 6,538,000 19.563 +0.125 +0.64%;

(TYC) Tyco International Ltd. 6,077,100 49.688 +1.188 +2.45%;

(T) AT&T Corp. 5,963,000 56.563 +0.188 +0.33%;

(C) Citigroup Inc. 5,106,400 58.750 unch 0.00%;

(PFE) Pfizer Inc 5,422,700 35.563 -0.063 -0.18%;

(HRC) HEALTHSOUTH Corporation 5,263,400 6.000 +0.375 +6.67%.

Ed ecco la lista dei 10 titoli piu’ trattati al Nasdaq (dati delle 12:30) con i rispettivi volumi, prezzi e variazioni percentuali (verificare aggiornamenti su QUOTAZIONI INTERATTIVE, digitando il simbolo dei singoli titoli):

(MSFT) Microsoft Corporation 42,205,900 110.313 +7.063 +6.84%;

(CSCO) Cisco Systems, Inc. 38,577,300 76.813 +4.625 +6.41%;

(ORCL) Oracle Corporation 13,586,700 86.938 +2.875 +3.42%;

(WCOM) MCI WorldCom, Inc. 12,621,400 43.125 -0.563 -1.29%;

(QCOM) QUALCOMM Incorporated 12,484,200 142.375 +7.500 +5.56%;

(INTC) Intel Corporation 11,436,400 140.875 -3.188 -2.21%;

(AMGN) Amgen Inc. 10,544,200 57.813 -3.938 -6.38%;

(DELL) Dell Computer Corporation 10,391,300 57.063 -1.063 -1.83%;

(IMNR) Immune Response Corporation 8,904,000 16.750 +5.750 +52.27%;

(PSIX) PSINet Inc. 7,779,600 42.750 +1.188 +2.86%.